Si è conclusa Domenica a Tivoli la due giorni del corso di qualificazione per assistenti arbitrali degli Organi Tecnici Nazionali. A presiedere i lavori è stato il componente del Comitato Nazionale dell´AIA Stefano Archinà. Al termine delle prove tecniche ed atletiche, coordinate dal Settore Tecnico, è risultato idoneo ed ammesso un associato dell’ AIA sezione di Terni si tratta di Federico Pragliola promosso in C.A.N. PRO nel ruolo di A.A., dopo il corso degli assistenti arbitrali degli organi tecnici nazionali tenutosi tra sabato 14 e domenica 15 luglio.

Federico Pragliola dopo tre anni da A.E. in C.A.N. D, passa nel ruolo di assistente arbitrale e, dopo un anno trascorso in regione, approda così in C.A.N. PRO.
A Federico vanno le migliori congratulazioni da parte del presidente Alberto Tatangelo e di tutta la sezione di Terni.