Edizione record, quella in programma domani, per La Valentiniana. Al via della manifestazione cicloturistica ci saranno, infatti, 806 appassionati delle due ruote, provenienti da tutt’Italia. L’iniziativa che si svolge con partenza e arrivo da Piediluco, è giunta alla sua terza edizione.

All’obiettivo della manifestazione non competitiva, che resta quello di riscoprire i luoghi più suggestivi del ternano e del reatino utilizzando la mobilità sostenibile, quest’anno si aggiunge la volontà degli organizzatori di unire in un ideale gemellaggio tra San Valentino e San Francesco nei luoghi simbolo della loro spiritualità. I cicloturisti transiteranno anche da Greccio dove è previsto un punto ristoro (l’altro sarà invece collocato al Belvedere inferiore della Cascata delle Marmore).

Sono previsti in tutto quattro percorsi: due lunghi e due corti, differenziati per tipologie di bici: corsa e corsa d’epoca, gravel e montain bike. I primi due con il passaggio sotto la Cascata delle Marmore, i secondi con il rientro a Piediluco in battello dal ponte sul fosso Leonessa (il ponticello sul Velino davanti alla Trattoria da Teresa).

Il villaggio per la partenza e l’arrivo sarà allestito presso il Circolo canottieri di Piediluco.