L’Amministratore Unico Raffaele Basile, comunica che la proprietà della Ternana Calcio Femminile ssdarl ha deciso di concludere il 30 giugno prossimo il proprio impegno in ambito sportivo.

La notizia viene ufficializzata da una nota dell’Ufficio stampa della società.

“Essendo la proprietà conscia dell’importanza che la Ternana Calcio Femminile ha per i tifosi ternani – si legge nella nota – e con l’intento di preservare il titolo sportivo in Serie A, difeso in questi anni sempre con la permanenza ai massimi livelli e con la partecipazione a sei finali, si rende disponibile a trattare la cessione a persona/e o gruppo che abbia le capacità economiche tali da garantire la permanenza nella massima serie nazionale almeno per due anni con gli stessi livelli e obiettivi della proprietà attuale.

Qualora entro il 30 aprile non dovessero pervenire da persona/e o gruppo ternani manifestazione di interesse, saranno prese in considerazione eventuali offerte provenienti da altre piazze. Tale eventualità potrebbe comportare il trasferimento e il conseguente cambio di denominazione da parte della nuova proprietà”.

Le manifestazioni di interesse, accompagnate da idonea documentazione di solvibilità, dovranno pervenire allo Studio Legale Carignani.