Il Consiglio comunale di Narni ha reso omaggio alla danzatrice narnese Francesca Tirafili, premiata nei giorni scorsi alla sala d’onore del Coni dal presidente, Giovanni Malagò, con la Ciotola per le Benemerenze per lo sport europeo 2017. Ad accoglierla il sindaco, Francesco de Rebotti, il presidente del Consiglio comunale, Giovanni Rubini, l’assessore allo sport, Lorenzo Lucarelli e tutti gli altri rappresentanti politico-istituzionali che le hanno tributato un caloroso applauso.

“Siamo orgogliosi – ha detto l’assessore Lucarelli – di avere a Narni una concittadina insignita con questo importantissimo riconoscimento che fa onore alla sua bravura e alla sua professionalità. Qualità – ha aggiunto l’assessore – che le hanno permesso di ottenere prestigiosi risultati a livello nazionale e mondiale. Questo premio – ha concluso Lucarelli – è anche un riconoscimento agli atleti, ai dirigenti, ai tecnici, e alla società di appartenenza che, insieme alle tante altre eccellenze dello spot narnese danno lustro alla città e contribuiscono a tenere alto il livello dello sport italiano”.