La Ternana rinforza la difesa e all’orizzonte si prospetta una vera e propria rivoluzione, alla vigilia dell’esordio in campionato sabato contro l’Empoli.
Dopo Vitiello ecco Gasparetto.
A puntellare il reparto difensivo potrebbe arrivare anche il giovane Nicolò Gigli dalla Fiorentina: a titolo definitivo, con i Viola che otterrebbero una percentuale sulla futura rivendita del giocatore. Affare chiuso, dopo l’esperienza con il Matera Gigli riparte dalla Ternana: arriva a titolo definitivo dalla Fiorentina. Altro nome sul taccuino è quello del clivense Michele Rigione, con il Chievo che sarebbe interessato a Valjent. Insomma una vera e propria rivoluzione in difesa. Per il centrocampo c’è sempre l’interessamento per Luca Tremolada della Virtus Entella ed ora ecco spuntare anche Andrea Mazzarani che ha un altro anno di contratto con il Catania. Capitolo attaccanti: il nome da B è quello di Guido Marilungo dell’Atalanta la scorsa stagione in A con l’Empoli ed il campionato precedente in B con il Lanciano. Su Marilungo si parla anche di un interessamento del Palermo. Spiraglio anche per Andrea Cocco del Pescara mentre l’altro nome arriva dalla Serie C ed è quello di Giuseppe Maritato ma anche qui ci sarebbe la concorrenza di un’altra società siciliana, il Trapani. Intanto è stato designato il direttore di gara per il match di sabato. L’arbitro di Ternana-Empoli sarà il sig. Marinelli di Tivoli, alla seconda stagione nella CAN di Serie B. Prima volta con l’Empoli ovviamente, mentre la Ternana vanta due incroci nella passata stagione di B sempre al Liberati contro lo Spezia (1-1) e poi con la Pro Vercelli (1-2). Assistenti dell’arbitro saranno i signori Opromolla e Margani. Quarto uomo sarà Paterna.