“Chiediamo la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione dei patrimonio storico, culturale e sportivo legato alla tradizione motoristica ternana”. Stamane, in una conferenza stampa, i rappresentanti del comitato “Terni Motori e Campioni”, che racchiude in sé l’essenza dei club motoristici locali, come il Moto Club Libero Liberati e Paolo Pileri ed il Borzacchini Historic, hanno espresso tutti il proprio disappunto per la decisione di collocare una targa, nei pressi della rotonda di Viale dello Stadio, a ricordo del campione ternano di motociclismo Paolo Pileri. “E’ una iniziativa senza senso – hanno detto Massimo Mansueti, Giorgio Natali e Roberto Pagnanini in presenza di Roberto Pileri, figlio di Paolo – che rischia di far finire in un cassetto il nostro progetto, presentato nel 2012 all’amministrazione comunale dal nome “I Viali dei Campioni” … nel video allegato il servizio di Tele Galileo … il link per vederlo … https://youtu.be/2EGQ-0W_icc