Si sono conclusi domenica scorsa con le premiazioni nell’incantevole cornice del lago di Piediluco, i campionati nazionali di tiro dinamico e gimkana in moto riservati alle Polizie Municipali di tutt’Italia ed organizzati dal “Gruppo Sportivo Polizia Municipale Terni” per festeggiare i suoi trent’anni d’attività.

Gli eventi erano iniziati venerdì scorso con una graditissima e piacevole visita al “Museo delle armi” presso il locale Polo Mantenimento Armi Leggere dell’Esercito per poi proseguire a Palazzo Spada dove il Sindaco Leopoldo di Girolamo ha accolto gli oltre sessanta atleti provenienti da tutt’Italia. Alla cerimonia era altresì presente il Presidente Regionale del C.O.N.I. Domenico Ignozza il quale ha consegnato, per conto del Presidente Nazionale del Comitato Olimpico Giovanni Malagò, una targa al Presidente del Gruppo Sportivo Polizia Municipale Terni David Rugeri, in segno di riconoscenza per la grande passione, professionalità e la profonda dedizione dimostrata nei trent’anni d’attività.

Sabato mattina presso il poligono C.T.S. di Marmore si è svolta l’XI edizione del Campionato Nazionale di Tiro Dinamico in cui la squadra del Gruppo Sportivo denominata “Draghi Dinamici” e composta da Pierfranco Crisanti, Bruno Gudini, Luciano Menestò e Pamela Pallotto ha ha conquistato il terzo posto assoluto nella classifica a squadre e Pamela Pallotto è salita sul terzo gradino del podio “lady”. Nel pomeriggio, presso l’aviosuperficie “Alvaro Leonardi” con la collaborazione di Yamaha Europa e della locale concessionaria MCC MOTO che ha messo a disposizione due Tracer 900 si è disputata la prima manche del XLI Campionato Nazionale di Gimkana. Nella mattinata, sempre a cura della concessionaria Yamaha, si era tenuto un briefing in cui, Marco Celestino Cecconi, titolare della concessionaria Yamaha nonché campione di motociclismo ed unico tecnico regionale della F.M.I. settore velocità, ha illustrato le caratteristiche tecniche delle moto messe a disposizione ai concorrenti che poi hanno avuto la possibilità di effettuare un test ride in sella alle stesse.

Nel pomeriggio di sabato gli atleti hanno avuto anche la possibilità di ammirare in tutta la sua bellezza la Cascata delle Marmore. Domenica mattina, nella stessa location, un emozionante passaggio di tre aerei in formazione con fumogeni tricolori ha aperto la seconda manche del Campionato valida per l’attribuzione del Memorial Giorgio Gatti, indimenticato Presidente del Gruppo Sportivo, campione di motociclismo, paracadutista e pilota.

Ottimi i risultati degli atleti del G.S.: Fabio Cavalieri ha vinto del Memorial con il miglior tempo della manche (4° assoluto nella classifica del campionato nazionale) mentre Nico Valleriani si è piazzato secondo assoluto nella classifica del campionato nazionale (3° nel Memorial). Sul gradino più alto del podio Mauro Batisti (Polizia Municipale Unione Valdera – PI) per il tiro dinamico e Matteo Boccedi (Polizia Municipale Modena) per la gimkana in moto.