Al via l’edizione 2017 della storica corsa delle Carrette che vede impegnati, in gare di discesa, veicoli realizzati secondo specifica regolamentazione tecnica la cui unica forza di propulsione è la forza di gravità. L’edizione 2017 presenta due appuntamenti, uno a Collescipoli, l’altro a Narni, il cui programma è stato illustrato, questa mattina, in una conferenza stampa che si è svolta presso la sede del Comune di Terni.

Il Team Carrette Narni, affiliato alla Federazione Italiana Cart’s, divenuto, dal mese di marzo, Scuderia Ferrari Club Narni, sarà impegnato nel Campionato italiano Soap Box Ferrari che avrà luogo a Collescipoli, luogo promotore di questa manifestazione, sabato 13 dalle 13.30 alle 19, con le prove ufficiali libere e domenica 14 dalle 8 alle 19 con la gara, evento conclusivo della Festa di San Nicolò che si svolge dal 5 al 14 maggio. Dopo questa tappa la corsa delle Carrette proseguirà il 3 e il 4 giugno a Narni per il Campionato Italiano Speed Down. La lunghezza del percorso della corsa di Collescipoli è di 1,500 Km e si svolge dall’incrocio di Corso dei Garibaldini con Piazza Risorgimento per scendere lungo viale Granati, fino all’incrocio con la strada comunale di Collesegozza. Tre i giudici impiegati nella supervisione della corsa, uno alla partenza e due all’arrivo. Attesi circa 40 piloti per la Corsa di Collescipoli e 120 per quella di Narni.