E’ il 35enne Eugenio Abbattista di Molfetta, l’arbitro designato ad arbitrare la gara Ternana- Frosinone, in programma sabato prossimo allo stadio Libero Liberati. Al quinto anno nella Can di B, il 35enne fischietto pugliese, ha diretto in totale, tra i cadetti, 86 partite, (15 nella corrente stagione agonistica) concedendo 18 rigori ed espellendo 38 calciatori, con 35 vittorie delle squadre di casa, 34 pareggi e 17 successi delle formazioni impegnate in trasferta. Abbattista vanta anche 4 presenze in serie A.

Nella stagione 2013/2014 ha arbitrato la Ternana contro il Crotone (1-0), l’Empoli (0-0) e nella trasferta di Brescia (1-0), mentre nella stagione successiva ha diretto la Ternana in occasione della sconfitta con il Trapani per 2-0 e del 5-0 sul Novara. Nella stagione passata, 2015-2016, ha arbitrato il match Modena-Ternana terminata con la vittoria dei gialloblù per 1-0 e Ternana-Pescara con la vittoria dei rossoverdi per 1-0. Nel corrente torneo ha diretto la partita tra Ternana e Cesena, terminata sul punteggio di 1-1. Il fischietto pugliese vanta anche tre precedenti in Prima Divisione: Ternana-Juve Stabia 2-1 (2010-11), Ternana-Viareggio 1-0 e Benevento-Ternana 0-2, quest’ultime due gare nella stagione 2011/2012.

Complessivamente, quindi, con Abbattista la Ternana ha vinto 6 partite, di cui 3 in C, ne ha pareggiate 2 e ne ha perse 3. Cinque le partite dirette al Frosinone con 1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte. Al Liberati, i suoi assistenti saranno Marco Bresmes di Bergamo e Enrico Caliari di Legnago, mentre il quarto uomo sarà Armando Ranaldi di Tivoli.