Torna, a Piediluco, il grande canottaggio. Le acque della località lacustre del ternano, ospiteranno, infatti, la XXXI edizione della Regata Internazionale Memorial Paolo d’Aloja, programmata per il prossimo fine settimana. Una regata che, di fatto, aprirà la stagione agonistica internazionale della Squadra Azzurra, e che vedrà la partecipazione di oltre 400 atleti in rappresentanza di 23 nazioni, quali Albania, Bulgaria, Georgia, Giappone, Italia, Israele, Irlanda del Nord, Lituania, Sud Africa, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Ucraina, Qatar, Tunisia, Marocco, Nigeria, Emirati Arabi, Lettonia, Zimbabwe e Porto Rico. Il ricco programma di gare, che inizierà nel pomeriggio di venerdì 7 aprile, con le prime eliminatorie, e che proseguirà con le finali di sabato 8 e domenica 9 aprile (con copertura televisiva RAI), è stato presentato questa mattina, in una conferenza stampa che si è tenuta presso la sede della Fondazione Carit di Terni … nel video allegato le interviste di Tele Galileo con il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale, l’Assessore allo sport del Comune di Terni Emilio Giacchetti e con il Direttore tecnico della nazionale azzurra del remo Francesco Cattaneo …  il link … https://youtu.be/-XPnRkt0dZw