La società rossoverde ha chiuso l’operazione con Cristian Daniel Ledesma, il centrocampista che ha giocato sino a qualche settimana fa in Grecia, nel Panathinaikos, e che ora torna in Italia per dare una mano alla Ternana a tirarsi fuori dalle secche del fondo classifica.

Non è stata un’operazione semplice, tutt’altro, ma la determinazione dello staff tecnico, del direttore sportivo, dei consulenti e della volontà dell’amministratore unico, Simone Longarini, di sanare la delicata situazione di classifica hanno fatto sì che il giocatore accettasse l’offerta della società di via Aleardi. Ad accelerare la conclusione della trattativa ha contribuito anche l’incertezza con cui andava avanti quella con Lodi.

Cristian Ledesma, argentino, classe 1982, ha giocato nella stagione in corso nel Panathinaikos disputando 6 partite e mettendo a segno 3 reti. Dall’agosto 2015 aveva giocato in Brasile, nelle file del Santos. Il nuovo centrocampista rossoverde vanta nel suo curriculum 259 presenze in serie A con la Lazio con la realizzazione di 12 gol e 97, sempre nella massima serie, con il Lecce con 3 reti messe a segno. In serie B ha giocato un solo anno, con il Lecce collezionando 29 presenze ed 1 rete.

In carriera Ledesma ha disputato anche 5 incontri di Champions League, 28 di Europe League, 24 di Coppa Italia.