Speciale riconoscimento per il nostro collega Ivano Mari, nell’ambito della Festa dei premi Coni che si è svolta ieri, a Palazzo Gazzoli di Terni. Si tratta di una targa “per l’impegno profuso per gli sportivi rossoverdi con le mille radiocronache delle FERE”.

Nell’ambito della cerimonia di premiazione degli atleti ternani che si sono maggiormente distinti nell’arco dell’anno, da parte del CONI provinciale, anche il Comune di Terni ha inteso premiare alcune personalità.

Una targa dell’amministrazione comunale è stata assegnata a Erinna Falcinelli, vedova di Amleto Falcinelli, in memoria del marito, indimenticato campione di pugilato. Targa anche a Gabriele Scorsolini, per l’arrampicata sportiva; a Roberta Porrazzini per il Triathlon; a Fabrizio e Anita Pazzaglia per il Karate; a USSI Umbria per la vittoria nel campionato di calcio per rappresentative regionali. Come detto, l’amministrazione comunale ha inoltre premiato con una targa Ivano Mari, responsabile dello sport di Radio Galileo e Tele Galileo. A consegnarlo, l’assessore allo sport del comune di Terni, Emilio Giacchetti e il vice presidente del CONI regionale, Moreno Rosati. La motivazione: “con stima e gratitudine per l’impegno profuso a favore degli sportivi rossoverdi con le 1000 radiocronache degli incontri delle FERE” e per l’attività svolta nel corso di una carriera, lunga oltre 30 anni, in favore di tutto lo sport ternano.

Ad Ivano Mari le congratulazioni da parte degli amici e colleghi di Radio Galileo e Tele Galileo.