Il Giudice Sportivo della Lega di B ha squalificato, per un turno due calciatori della Ternana. Si tratta di Di Noia e Zanon che, quindi, dovranno saltare l’impegno di sabato prossimo dei rossoverdi a Ferrara contro la Spal.

Zanon aveva affrontato la partita interna con il Vicenza già in diffida e l’ammonizione riportata con il fallo commesso in occasione della concessione del rigore l’ha portato alla squalifica. Di Noia, invece, era stato espulso nel finale di gara per un fallo alquanto evidente nei confronti di un avversario. Restano in diffida Falletti e Bacinovic.

Nessuno squalificato, invece, nelle fila della Spal dove, però, c’è Gasparetto che sabato sconterà la seconda delle tre giornate di squalifica comminate dal Giudice Sportivo.

In mattinata, intanto, la Ternana ha sostenuto la seduta di allenamento alla quale non hanno preso parte Bacinovic, influenzato, Avenatti, seduta in palestra a causa di un risentimento al flessore della coscia destra, La Gumina, che sta recuperando dall’infortunio, mentre sono rientrati in gruppo sia Falletti che Germoni. Differenziato, invece, per Coppola.

Domani pomeriggio si tornerà in campo con l’inizio della seduta di allenamento prevista per le 14,30.