Continua a vincere la Ternana Femminile, in casa e fuori. Ieri, la squadra di Pellegrini è andata ad affermarsi per 3-2 in casa della capolista Breganze e grazie al successo conseguito si è portata a soli due punti dalla capolista superando il Sinnai che non è andato oltre il pareggio in casa del Pescara (2-2).

Quella di ieri è stata una gara dai due volti distinti: primo tempo dominato in lungo ed in largo dalle rossoverdi, che lo hanno chiuso sul 3-0 grazie alle reti di Taina Santos, Renatinha ed un autogol. Nella ripresa, però, si è registrato il ritorno delle ragazze vicentine che hanno accorciato le distanze con Pinto Dias e con Navarro Saez. Determinante, nella fase finale, l’apporto della numero 1 rossoverde, Mascia che ha effettuato alcuni interventi decisivi. Domenica, al Paladivittorio sarà di scena il Pescara.