La Ternana sta ultimando la sua preparazione in vista del posticipo di campionato in programma lunedi prossimo, alle 20,30, contro il Benevento. Ieri, il tecnico Benito Carbone ha fatto disputare una partitella a ranghi contrapposti all’Antistadio “Taddei”, sprimentando diverse soluzioni. Alla luce di quanto emerso, due le situazioni ancora incerte, ovvero chi far giocare a sinistra in difesa, se Della Giovanna o Germoni, e chi affiancare ad Avenatti in avanti, ovvero Palombi o Surraco, vista l’indisponibilita di La Gumina, in non perfette condizioni fisiche, che si è limitato a correre a bordo campo. Per il momento i favoriti sembrano essere i primi citati, ovvero Della Giovanna per la difesa e Palombi per l’attacco.

La probabile formazione anti-Benevento, potrebbe dunque essere Di Gennaro; Zanon, Masi, Meccariello Della Giovanna; Defendi, Petriccione, Di Noia; Falletti; Avenatti, Palombi.

Da segnalare che alla partitella non hanno partecipato Coppola, Dugandzic, Di Livio, Tascone e Valjent, partito per rispondere alla convocazione della nazionale Under 21 slovacca che giochera mercoledì contro la Scozia. Il difensore tornerà a Terni solo giovedì, in tempo, però, per prendere parte alla trasferta di Salerno.

Sul fronte giallorosso il tecnico Baroni dovrà sicuramente rinunciare agli squalificati Cissè e Lopez.