Primo anno di Can B e tre incontri appena arbitrati nella serie cadetta. E’ questo il curriculum dell’arbitro che si troverà a dirigere il delicato posticipo di lunedi sera, alle 20,30, tra Trapani-Ternana, entrambe impelagate nelle ultime posizioni della classifica. A nostro avviso, il Provinciale di Erice doveva essere il palcoscenico per un arbitro di una esperienza maggiore.

L’arbitro in questione è Antonio Di Martino di Giulianova che, come detto, ha diretto tre soli incontri i B con due vittorie delle compagini di casa ed un pareggio. Tra gli incontri diretti c’è anche la finale di andata dei play off della scorsa stagione tra Pisa e Foggia.

Ha diretto, poi, negli anni scorsi 50 partite di Prima Divisione e 17 di Seconda.

Ad assisterlo saranno Villa di Rimini e Formato di Benevento, mentre il quarto uomo sarà Pasciuta.