Si conclude domani, a Piediluco, il raduno collegiale di preparazione ai prossimi giochi olimpici di Rio de Janeiro della squadra Italiana di canottaggio. La compagine, formata da 18 atleti (9 senior uomini compresa la riserva; 7 pesi leggeri uomini compresa la riserva; 2 senior donne) e da sei tecnici (Francesco Cattaneo, Antonio La Padula, Andrea Coppola, Paolo Dinardo, Giovanni Lepore, Valter Molea), è stata ufficialmente salutata ieri, presso il centro federale della località lacustre del ternano, dal Presidente della Federcanottaggio, Giuseppe Abbagnale, e dai membri del consiglio federale. Ora tutti gli equipaggi (sono 6 quelli iscritti alla manifestazione olimpica) sono stati posti sotto la diretta responsabilità tecnica dell’head coach della Squadra Nazionale Francesco Cattaneo. La partenza per il Brasile è prevista per il 30 luglio prossimo.

Nel video allegato, il servizio di Tele Galileo … il link … https://youtu.be/AuGSuEuG8ss

Questa, nel dettaglio, la composizione degli equipaggi:

DUE SENZA SENIOR MASCHILE: Giovanni Abbagnale (Marina Militare), Vincenzo Maria Capelli (CC Aniene).

DOPPIO SENIOR MASCHILE: Romano Battisti, Francesco Fossi (Fiamme Gialle).

QUATTRO SENZA SENIOR MASCHILE: Matteo Lodo, Domenico Montrone, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), Marco Di Costanzo (Fiamme Oro).

DOPPIO PESI LEGGERI MASCHILE: Marcello Miani (Forestale), Andrea Micheletti (Fiamme Oro).

QUATTRO SENZA PESI LEGGERI MASCHILE: Martino Goretti, Livio La Padula, Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro), Stefano Oppo (Forestale).

DUE SENZA SENIOR FEMMINILE: Alessandra Patelli (SC Padova), Sara Bertolasi (SC Lario).

 

RISERVA SENIOR: Matteo Castaldo (RYCC Savoia)

RISERVA PESI LEGGERI: Giorgio Tuccinardi (Forestale).