Comune di Terni e Ternana calcio proseguono il lavoro avviato per giungere alla stesura definitiva della Convenzione per l’utilizzo dello stadio Libero Liberati. L’incontro che si è svolto ieri mattina, al quale hanno partecipato l’amministratore delegato della società rossoverde, Stefano Dominicis, accompagnato da un legale e da un tecnico, e gli assessori Emilio Giacchetti e Stefano Bucari, anch’essi insieme a due dirigenti comunali, è stato definito “interessante”, con dei notevoli passi in avanti verso la risoluzione definitiva delle problematiche, prima esistenti, soprattutto sul pregresso.

Le parti, infatti, oltre alla quota del canone da corrispondere si sono trovate d’accordo anche su una operazione di marketing territoriale con la società rossoverde, disposta a propagandare una delle bellezze del territorio ternano stampandola sulla maglia.

Nei prossimi giorni, forse giovedì, è previsto un altro tavolo, questa volta tecnico, per definire gli ultimi punti della Convenzione prima dell’atto conclusivo, ovvero la firma ed il passaggio al vaglio ed all’approvazione degli organi istituzionali.