Terni si accinge ad ospitare un nuovo prestigioso evento sportivo di respiro nazionale. Dal 23 al 28 aprile prossimi, si disputerà infatti, presso il Palatennistavolo “Aldo De Santis” di Campitello, la 69ª edizione dei Campionati Italiani Giovanili, organizzata dalla Federazione Italiana Tennistavolo in collaborazione con la ASD TT Campomaggiore Terni.

L’appuntamento è stato presentato presso la sede municipale ternana di Palazzo Spada, alla presenza dell’assessore comunale allo sport Emilio Giacchetti, del delegato provinciale del Coni Stefano Lupi, del vicepresidente regionale Moreno Rosati e del Presidente dell’ASD TT Zefferino Mancini.

“Sono 500 gli atleti attesi – hanno spiegato durante la conferenza stampa – ai quali vanno aggiunti coloro che parteciperanno solamente alle gare a squadre, non essendosi qualificati per le gare di singolo e non essendosi iscritti alle gare di doppio, per un totale di circa 550 elementi dei quattro settori giovanili che vanno da 8 a 17 anni. Occorre poi contare i dirigenti ed i tecnici delle società, gli accompagnatori, i genitori e parenti in genere, per cui immaginiamo che in quella settimana saranno presenti, in zona, dalle 2.000 alle 2.500 persone, numeri importanti che avranno un impatto importante anche dal punto di vista turistico”.