E’ Daniele Minelli, 34enne fischietto di Varese, al terzo anno nella Can di B, l’arbitro designato a dirigere l’incontro di calcio Vicenza-Ternana, in programma sabato prossimo, alle ore 15.

Minelli in carriera ha diretto 41 gare in serie B, con ventuno vittorie delle squadre di casa, nove pareggi e undici vittorie delle formazioni impegnate in trasferta, decretando ventuno rigori ed altrettante espulsioni.

L’arbitro lombardo, vanta inoltre due presenze in serie A.

Otto le partite da lui dirette ai rossoverdi, ovvero Ternana-Carpi (2-1) nella stagione 2011-2012 in prima divisione, Carpi-Ternana (1-2), Novara-Ternana (1-1) e Reggina- Ternana (1-2) nel torneo di serie B 2013/2014, Ternana-Bologna

(0-1), Carpi-Ternana (3-1) e Ternana-Latina (0-2) nello scorso campionato, mentre nel torneo in corso ha incrociato i rossoverdi nella gara interna con lo Spezia terminata con il successo degli ospiti per 2-1. Il bilancio con Minelli è, quindi, di tre vittorie, un pareggio e quattro sconfitte maturate negli ultimi 4 precedenti. Sono, invece, tre i precedenti con il Vicenza che con Minelli ha ottenuto una vittoria, un pareggio ed una sconfitta.

Allo stadio “Menti” sarà coadiuvato da Vincenzo Soricano di Barletta e da Giovanni Pentangelo di Nocera Inferiore mentre il quarto uomo sarà l’arbitro di Lega Pro, Alessandro Pietropaolo di Modena.