Lo splendido scenario del Teatro Romano di Gubbio ha ospitato più di 2.000 partecipanti alla Festa del Cross, campionato italiano individuale e di società di corsa campestre. L’Umbria è stata difesa nel migliore dei modi dall’Athletic Terni, da anni la migliore società per quanto riguarda la corsa campestre in ambito regionale, che ha confermato con la squadra assoluta femminile il quarto posto dello scorso anno.

La gara senior maschile è stata vinta dal kenyano Thomas Lokomwa davanti al due volte campione europeo junior Yemaneberhan Crippa. Nelle categorie giovanili il risultato migliore è arrivato per merito di Leila Ponziani (Csain Perugia), trentesima al traguardo. Successo della fuoriclasse del mezzofonfo azzurro Marta Zenoni che ha piegato al termine di uno sprint bellissimo Nadia Battocletti.

Fra gli Junior quarantesima posizione per Alessio Sepe (Winner) mentre nella gara femminile Alice Del Sante ha tagliato il traguardo in 104esima posizione. Nelle prove del criterium cadetti, il miglior risultato è arrivato dalla gara femminile con Ilaria Castagner 56esima e Chiara Belfico finita tre posti dietro (Umbria 17esima).