Appena smaltita la soddisfazione per la vittoria di Vercelli, la Ternana si è immediatamente rigettata in clima campionato per preparare il prossimo impegno della cadetteria, quello di domani pomeriggio, alle ore 15, sull’insidioso terreno dell’Ascoli. A dirigere l’incontro sarà il Sig. Vincenzo Ripa, di Nocera Inferiore.

In serie B il fischietto campano ha arbitrato finora 17 gare, con 5 vittorie interne, 7 pareggi e 5 successi esterni; 8 le espulsioni da lui decretate e 2 i rigori concessi. Ripa e’ al suo secondo anno nella Can di B e vanta cinque precedenti con la Ternana: Trapani-Ternana 4-2 e Varese-Ternana 2-0 nel passato campionato cadetto; Pisa-Ternana 1-1, in prima divisione, il 4 marzo del 2012 e Barletta-Ternana 1-2, sempre in prima divisione, il 13 febbraio 2011. L’unico precedente al “Liberati” e’ Ternana-Giulianova 5-0, gara di Coppa Italia, giocata il 28 agosto 2011.

Ripa ha invece diretto due volte l’Ascoli che con il fischietto campano ha ottenuto una vittoria ed un pareggio. I suoi assistenti saranno Marco Avellano di Busto Arsizio e Pietro Dei Giudici di Latina mentre il quarto uomo sarà l’arbitro di Lega Pro, Niccolò Pagliardini di Arezzo.

Stamane, la formazione rossoverde ha svolto l’allenamento di rifinitura allo stadio Liberati. Per la trasferta ascolana il tecnico Roberto Breda non avrà a disposizione lo squalificato Zanon e gli infortunati Coppola, Dugandzic e Signorelli.

20 i convocati per la gara di domani:

Portieri: Mazzoni e Sala;

Difensori: Gonzalez, Vitale, Meccariello, Masi, Valjent, Janse e Lo Porto;

Centrocampisti: Belloni, Busellato, Dianda, Palumbo, Furlan, Grossi e Zampa;

Attaccanti: Avenatti, Ceravolo, Gondo e Falletti.