La squadra rossoverde ha sostenuto questa mattina, allo stadio Liberati, l’allenamento di rifinitura in vista della difficile trasferta di Crotone, dove giocherà domani pomeriggio, alle 15.

Alla seduta non ha partecipato Dugandzic, alle prese con le terapie per recuperare dalla distorsione alla caviglia, mentre Coppola ha svolto lavoro differenziato. Entrambi, al pari dello squalificato Vitale, salteranno l’impegno calabrese.

Questi i 21 giocatori convocati dal tecnico Roberto Breda per Crotone:

portieri: Mazzoni e Sala;

difensori: Masi, Gonzalez, Meccariello, Janse, Lo Porto, Zanon e Valjent;

centrocampisti: Belloni, Busellato, Dianda, Furlan, Grossi, Palumbo, Signorelli e Zampa;

attaccanti: Avenatti, Ceravolo, Gondo e Falletti.

A dirigere l’incontro ancora un esordiente, il 30enne romagnolo Antonio Rapuano, che non ha mai arbitrato né Ternana, né Crotone. I suoi collaboratori saranno Alessio Tolfo di Pordenone e Giuseppe Borzomì di Torino, mentre l’arbitro di Lega Pro Francesco Catona, di Reggio Calabria, fungerà da quarto uomo.