50 mila podisti hanno partecipato alla Maratona di New York, partiti dal ponte di Verrazzano che collega Staten Island a Brooklyn per i 42,195 metri della gara. Gli italiani al via erano più di 2000 e tra loro, oltre al campione olimpico 2004 Stefano Baldini, anche gli iscritti all’Amatori Podistica Terni. Tutti sono giunti al traguardo e hanno festeggiato il veterano Ubaldo Martoni che tra le sue ottanta maratone ne annovera ben undici nella grande Mela, quest’anno però in compagnia della figlia Caterina. Luisiana Grandoni ha chiuso la gara in 4h 00’ 46’’, Valentino Borghetti in 4h 00’ 49’’, Danila Camaiani in 4h 01’07’’, Stefania Silverio 4h 17’ 27’’, Caterina Martoni 4h 30’ 45’’, Paolo Chiappalupi nonostante un infortunio ha concluso in 5h 58’ 33’’ e l’ambasciatore dell’Amatori Podistica Terni Ubaldo Martoni in 7h 18’ 58’’.