Domenico Toscano ha presentato le proprie dimissioni da allenatore della Ternana. E’ stato proprio l’ormai ex tecnico a rompere gli indugi mentre i più stavano attendendo le decisioni della società dopo un balbettante avvio di campionato.

Le dimissioni, poi accettate, sono state presentate questa mattina da Toscano dopo aver constatata, nonostante vari tentativi, l’impossibilità di avere incontri con la proprietà per avere chiarimenti sulla sua posizione dopo la sconfitta interna con il Livorno. L’allenatore calabrese, che deve essersi sentito isolato, aveva più volte detto di credere nel gruppo e nella possibilità di intraprendere una marcia che avrebbe portato la squadra a riprendersi dopo un avvio non certo positivo sul piano dei risultati, ma con tutte le attenuanti del caso.

In casa rossoverde si apre così una crisi tecnica a soli tre giorni dal match di sabato prossimo a Salerno. Tutto l’ambiente sportivo attende ora una immediata risposta dall’amministratore unico Simone Longarini.

Dal proprio sito ufficiale, la Ternana Calcio spiega come la società si sia messa subito al lavoro “per trovare un nuovo allenatore al fine di ottenere i risultati stagionali prefissati e condivisi ad inizio stagione”. L’allenamento odierno, spostato dalla mattina al pomeriggio, è stato diretto dal tecnico in seconda, Michele Napoli.