Otto medaglie d’oro e otto d’argento per gli alfieri dell’Athletic Terni ai campionati italiani di atletica paralimpica a Grosseto. Nella manifestazione, valida anche come prova del Grand Prix (più di 400 gli atleti in rappresentanza di molte nazionali), la parte del leone l’ha fatta il 19enne Simone Giovarruscio che ha portato a casa tre titoli: disco, peso e giavellotto. En plein anche per Antonio Acciarino, vincitore sia nel peso che nel disco della categoria F42. Due gli ori, peso e disco, e un argento nel giavellotto della categoria F57 per Mersed Becirovic. Ma gli atleti dell’Athletic Terni hanno brillato anche nelle gare di corsa. Una medaglia d’oro è arrivata da Leandro Magro nei 100 T42 a cui si aggiunge l’argento nella distanza doppia. Tre argenti sono arrivati per merito di Riccardo Cavallini nella categoria T51 per i 100, i 200 e i 400 metri. Due argenti per Diego Gastaldi (T53) nei 100 metri e nei 200.