È stato un vero successo la prima edizione del Memorial intitolato a Tommaso Moricciani, appassionato di calcio e grande tifoso del Torino, scomparso in giovane età. Gli amici più stretti hanno dato vita ad un incontro di calcio giovanile tra gli allievi del Campitello e quelli granata del Torino FC. Un bel gesto da parte della società piemontese che senza pensarci su due volte ha da subito accettato di sposare la causa ed essere presente con i suoi allievi lega pro agli impianti di Campitello. L’incontro è terminato con il risultato di parità 3-3; si sono messi in ottima luce l’attaccante del Campitello Ubaldi ed il fantasista granata Shaban, entrambi autori di splendide reti; inoltre, il giocatore del Torino ha ricevuto il premio al termine del match in qualità di Migliore Giocatore di Valore. Infine, ennesimo plauso al Torino per aver aggregato nella rosa Giancarlo Moricciani, nipote di Tommaso.