Ribalta nazionale e grande partecipazione di pubblico, presso gli impianti delle Piscine delle Stadio, a Terni, in occasione dei campionati Italiani di nuoto sincronizzato che si sono svolti da venerdi a ieri.

Linda Cerruti (atleta della Marina Militare) ha vinto il doppio in coppia con Costanza Ferro (Carisa Rari Nantes Savona) e si è ripetuta nella finale del singolo che ha chiuso la competizione nazionale di nuoto sincronizzato.

Le ragazze delle Fiamme Oro, dopo aver conquistato sabato il titolo assoluto nel libero combinato, hanno concesso il bis nell’esercizio di squadra. E le altre azzurre del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, Manila Flamini e Mariangela Perrupato, Francesca Deidda e Camilla Cattaneo, si sono prese anche le medaglie d’argento e di bronzo con il doppio. Tutte, o quasi, hanno fatto vedere ciò che stanno preparando per i campionati del mondo, in programma a Kazan dal 25 luglio al 1 agosto prossimo.