Nella foto: Ternana-Juventus, gara di andata dei 16simi di finale

I Giovanissimi Nazionali della Ternana, allenati da Goffredo Carocci, terminano la loro avventura nei play off nazionali di categoria. Ad estromettere i rossoverdi, è la Juventus, che dopo lo 0-4 dell’andata,  bissa il successo con un netto 3-0 anche nella gara di Vinovo. Le ferette, dopo un primo tempo in cui erano riuscite ad arginare le offensive dei bianconeri, nella ripresa subiscono tre reti:  le marcature  sono di Lombardi, che sblocca la partita  all’ 8′, di Pessot al minuto 17 e di Riva intorno al 21’. Si chiude  quindi  qui, la stagione dei rossoverdi, che oltre ad avere avuto la soddisfazione  di chiudere il proprio girone, al terzo posto della graduatoria, davanti alla Lazio e dietro a Roma e Latina, nel corso del campionato hanno anche fatto conoscere alla Roma dei record, l’amaro sapore della sconfitta : 3-1 a Terni. La sfortuna dei rossoverdi è stata quella di arrivare alla partita decisiva, quella dei sedicesimi di finale con la Juventus, orfani di Andrea Caneponi,  pilastro della difesa che, insieme a Federico Mazzarani, aveva garantito affidabilità al reparto nel corso di tutto il campionato.