La Ternana ha concluso nel tardo pomeriggio il proprio ritiro di Roccaporena dove la squadra rossoverde ha stazionato alcuni giorni per preparare al meglio la sfida di domani sera contro il Varese.

Tra i giocatori che si sono allenati c’era anche Palumbo che, anche se non al meglio, sarà disponibile per un posto in panchina per quella che è la partita dell’anno per la Ternana.

Il tecnico Tesser ha provato due moduli tattici, ovvero il 3-5-2 ed il 4-3-1-2, ma l’assenza di Meccariello, oltre a quelle degli altri difensori centrali di ruolo, lo porterà ad una profonda riflessione almeno fino a domani mattina dopo la sgambatura che farà effettuare ai suoi al Liberati.

Nel primo caso dovrebbe indietreggiare la sua posizione Fazio che potrebbe giocare insieme a Popescu e a Valjent con Janse al suo posto sulla destra, mentre nel secondo si registrerebbe l’ingresso di Falletti dal primo minuto.