Il comune di Terni ha aderito il 16 marzo scorso a Bimbimbici, campagna nazionale ideata e promossa dalla Federazione italiana Amici della bicicletta, finalizzata a incentivare la mobilità sostenibile, a diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi e a promuovere stili di vita sani e consapevoli dal punto di vista ambientale. Molte le città, in tutta Italia, che hanno aderito all’iniziativa, giunta alla sua sedicesima edizione.
L’iniziativa si concretizza in una pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine e nel territorio urbano e si svolge ogni anno nel mese di maggio in occasione della giornata nazionale della bicicletta.
Bimbimbici vuole sensibilizzare sulle necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani. L’iniziativa intende riaffermare il tema della sicurezza dei più piccoli negli spostamenti quotidiani, educando i bambini all’uso della bicicletta e coinvolgendo il mondo della scuola attraverso specifici percorsi didattici.
La campagna Bimbimbici 2015 ruota attorno a quattro momenti: un convegno nazionale centrato sui temi dell’alimentazione e del movimento, con la presenza di esperti nutrizionisti, rappresentanti del ministero della Salute e dell’Oms, che si è tenuto il 21 marzo a Vicenza;  La Giornata nazionale Tutti a scuola a piedi o in bicicletta, prevista per l’8 maggio 2015. Un’occasione per costruire la mappa dei bicibus e dei pedibus del nostro Paese; un Concorso Fotografico La nostra ricetta è presto detta: mangia sano e vai a piedi o in bicicletta! rivolto alle scuole dell’infanzia e primarie, legato alla giornata nazionale Tutti a scuola a piedi o in bicicletta. La volontà è quella di sensibilizzare il mondo politico su questi importanti tempi al fine di incentivare la realizzazione di percorsi ciclo-pedonali e progetti di moderazione del traffico.

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.