Sarà il sig. Francesco Paolo Saia, 30enne palermitano al suo secondo anno nella Can di B, ad arbitrare il delicatissimo incontro di campionato tra Ternana e Pro Vercelli, che si giocherà sabato prossimo, alle 15, allo stadio Libero Liberati.

Il giovane fischietto siciliano ha sinora diretto 31 partite della cadetteria, con 11 vittorie delle squadre di casa, 10 pareggi e 10 successi esterni. Un ruolino di marcia alquanto equilibrato, contraddistinto anche da 17 espulsioni decretate e 9 rigori concessi.

48, invece, gli incontri da lui fischiati in Prima Divisione e 24 in Seconda. La sua punta più alta è per ora rappresentata dalla gara di serie A Udinese-Sampdoria, arbitrata da Saia nella scorsa stagione.

Nel suo curriculum il libero professionista siciliano vanta 4 direzioni di gara con la Ternana in campo, tre delle quali nella scorsa stagione, ovvero Ternana-Carpi 1-0, Ternana-Latina 1-0 e Juve Stabia 2-3, mentre nel campionato in corso ha diretto la partita tra i rossoverdi ed il Brescia con la vittoria della squadra di Tesser per 2-1.

Al “Liberati” sarà assistito da Damiano Di Iorio di Verbania e Maurizio De Troia di Termoli, mentre il quarto uomo sarà l’arbitro di lega Pro Pietro Dei Giudici di Latina.