Sara’ il sig. Fabrizio Pasqua, 33enne fischietto della sezione di Tivoli a dirigere il delicato match tra il Lanciano e la Ternana che si giocherà sabato, alle ore 15, allo stadio “Guido Biondi”.

Nativo di Nocera Inferiore, Pasqua è da tre anni a disposizione della Can di B: 47 le gare finora dirette nel torneo cadetto con 20 successi delle squadre di casa, 13 pareggi e 14 vittorie delle formazioni impegnate in trasferta.

Nove i rigori concessi e 18 le espulsioni decretate. Pasqua vanta anche tre presenze in serie A. Sono sette i precedenti con la Ternana con due vittorie, un pareggio e quattro sconfitte. Nella stagione 2010/2011, in prima divisione, ha diretto Pisa-Ternana 1-0, la stagione successiva Viareggio-Ternana 0-3 e Ternana-Taranto 1-1, nella stagione 2012/2013, in serie B, Ternana-Ascoli 1-2 e Cesena-Ternana 1-0 mentre nello scorso torneo cadetto Pasqua ha arbitrato Ternana-Palermo 1-2. Da segnalare che l’11 agosto 2012 ha diretto anche la partita di Coppa Italia tra Ternana e Trapani, giocata a Gubbio, e vinta dai rossoverdi per 2-0. Cinque, invece, i precedenti con il Lanciano che con Pasqua ha ottenuto una vittoria, due pareggi e due sconfitte.

Nella gara del “Biondi” sarà affiancato dagli assistenti Marco Bolano di Livorno e Alfonso D’Apice di Parma, mentre il quarto uomo sarà l’arbitro di Lega Pro Aristide Capraro di Cassino.