(NELLA FOTO DI GIUSEPPE MAIONE) I GIOVANISSIMI  NAZIONALI , CHE  NEI SEDICESIMI ASPETTERANNO UNA BIG PIEMONTESE

Il fine settimana  delle squadre  del settore giovanile della Ternana Calcio, di cui di solito ci occupiamo è stato caratterizzato da 3 vittorie ed una sconfitta.

La prima vittoria, in ordine termporale,  la ottiene la Primavera di Durante, venerdì pomeriggio, che in casa batte il Latina per 4-1. I rossoverdi, nella 23 esima giornata di campionato ipotecano la vittoria nei primi 45 minuti, andando a riposo sul 3-0 grazie alle reti di Taurino al 12°, Boninsegni al 26° e Tascone al 43°. Nella ripresa i nerazzurri allenati da Chiappini,  accorciano le distanze  al 23° con capitan Criscuolo che dal dischetto non sbaglia, ma prima del triplice fischio finale è Tedesco, di testa, al 42° a calare il definitivo poker. Sesta vittoria per la Ternana che con il 21 esimo punto conquistato, in classifica generale scavalca il Vicenza, uscito sconfitto 2-1 dal campo dell’Empoli. A tre giornate dal termine, le ferette sono all’undicesimo posto della graduatoria.

La sconfitta arriva invece dagli Allievi Nazionali di Borrello che nella penultima giornata di campionato, perdono a Palermo per  1-0. I siciliani sono terzi in classifica ad un punto dalla Lazio e  nel girone di ritorno hanno perso soltanto due gare, 2-0 con la Lazio ed 1-0 con la Roma;  la Ternana invece,  dopo un campionato troppo altalenante caratterizzato da alcuni problemi nella fase offensiva, si ritrova ultima in classifica con 16 punti in virtù di 3 vittorie, 7 pari e 15 sconfitte.

I Giovanissimi Nazionali di Carocci, chiudono la regular season, portando a casa la 12esima vittoria in 22 gare disputate: ad Ascoli vincono 2-1 ed ottengono il quarto risultato utile consecutivo. In terra marchigiana succede tutto nel primo tempo:  i rossoverdi vanno in vantaggio con un gran gol di Mignone  al 15°, gli ascolani pareggiano con Barbetta e al 26° Domiziani segna la rete del definitivo 1-2. La Ternana già sicura dei play off da qualche settimana, chiude il campionato al terzo posto con 43 punti,  dietro alla Roma(56), al Latina (46), ma davanti alla Lazio, che si è fermata a 40. Le ferette, ai sedicesimi di finale,  che si disputeranno in gare di andata e ritorno  il 17 ed il 24 maggio, attenderanno la seconda classificata del girone A: attualmente,  ad una giornata dal termine,  il secondo posto è occupato dalla Juventus, ma  il Torino  è terzo  distanziato di 3 punti  ed   con il favore degli scontri diretti.

Vittoria  con goleada per i Giovanissimi Regionali di Forte, che in casa battono 4-0 l’Orvietana. 20esima vittoria, la decima consecutiva per i rossoverdi, che in 26 gare hanno segnato 106 reti e ne anno subite 22.