Cesar Falletti, che sabato scorso è stato impiegato a Palermo, nella partita della Primavera di Durante ( foto di Stefano Principi)

Le  due squadre  del settore giovanile di cui ci occupiamo, che sono scese in campo in questo fine settimana ( riposavano i Giovanissimi Nazionali e Regionali),  riportano a Terni altrettante sconfitte.

La Primavera di Durante ha perso 1-0 a Palermo e la squadra degli Allievi Nazionali A/B allenata da Borrello, esce sconfitta 4-1 da Roma.

Le ferette,  che in Sicilia  potevano vantare tra le proprie fila anche Cesar Falletti,  perdono la loro terza gara consecutiva, la dodicesima in 18 gare disputate. Il gol, che invece regala la terza vittoria di fila ai rosanero,  è segnato da Grillo al 22esimo del primo tempo. La Ternana resta così all’undicesimo posto della graduatoria con 14 punti conquistati, mentre il Palermo,  con 28 punti, è stabile  al settimo posto.

Gli Allievi di Borrello, non riescono a fermare la corsa dei pari età delle Roma, che  conquistano la nona vittoria di fila. A Trigoria, i giallorossi vanno in vantaggio  in apertura, al terzo minuto con Grossi, ma la Ternana è vivace e al 35esimo riesce a pareggiare grazie ad un contropiede di Polizzi. La gioia della rete segnata ad una squadra che fino a quel momento ne aveva subite soltanto 7, dura poco più di una manciata di minuti:  Odianose, intorno al 38esimo riporta in vantaggio i padroni di casa. Dopo alcune sostituzioni, da ambo le parti, la capolista segna il gol del 3-1 grazie ad una bordata da fuori area di  D’Alena; il passivo si fa più irriverente al 72esimo quando  Antonucci , da posizione invidiabile, batte per la quarta volta Magrini. La Ternana, ultima in graduatoria, porta a casa la 14esima sconfitta in 20 gare disputate, per la Roma, invece, che  veleggia sola al comando con 56 punti ( 10 in più della Lazio,  che è seconda) quella di ieri, è stata la 18esima vittoria.