In attesa della partita della prima squadra di Tesser, analizziamo la domenica dei giovani rossoverdi: due vittorie ed una sconfitta,  per le squadre del settore giovanile  di cui di solito ci occupiamo. Prima vittoria in campionato per gli Allievi Nazionali di Borrello, che dopo tante buone prestazioni, finalmente, riescono a concretizzare e a portare a casa la prima gioia della stagione:  con il Crotone, finisce 3-0. I rossoverdi vanno in vantaggio nel primo tempo, intorno al 25° con il nuovo acquisto  Polizzi, il giocatore campano ex Scafatese, raddoppia intorno al 15° della ripresa. La rete che affossa definitivamente le velleità dei calabresi,  è  segnata al 35° dal solito Vittori. La Ternana, dopo 17 giornate, ha 8 punti in classifica generale:   è ancora all’ultimo posto del Girone C, ma i progressi visti in campo, potrebbero alimentare speranze di una risalita in graduatoria. Sperando che questo sia l’inizio di una riscossa dei ragazzi di Borrello, facciamo i complimenti a tutto lo staff.

Nel big match della 15° Giornata, steccano  invece i Giovanissimi Nazionali allenati da Carocci, che    perdono 0-1 in casa contro la Lazio (quarta forza del campionato). Alcune situazioni pericolose  non concretizzate dalla Ternana, hanno permesso agli ospiti  di  vincere capitalizzando  l’unica vera occasione da gol,  alla metà del primo tempo. Con molto cinismo,  la Lazio di Siviglia, porta quindi  a casa l’ottava vittoria della stagione  ed agguanta i rossoverdi al secondo posto del Girone F. Per le ferette, reduci da 6 risultati utili, ma senza vittorie da tre turni, questo è il secondo ko della stagione, il primo in casa. Le zone nobili della classifica, dopo  la 15a giornata,  si presentano  così: Roma  41, Ternana e Lazio 29, Frosinone 28 e Latina 27.  Ecco di seguito i risultati che più interessano ai tifosi rossoverdi:  Latina-Roma 0-1 e Frosinone- Virtus Lanciano 6-1.

Un risultato rotondo arriva invece dai Giovanissimi Regionali di Giulio Forte, che  a Foligno vincono 3-0 contro la Virtus. Terza vittoria di fila per i ragazzini rossoverdi che conquistano così il 41esimo punto in classifica generale.