Protagonista assoluto del  fine settimana  che sta iniziando sarà il terreno di gioco del Terni Est. Domenica, si giocheranno infatti due gare: si inizierà con quella degli Allievi Nazionali di Borello, alle 10,30 e si proseguirà con la partita dei Giovanissimi Nazionali di Carocci. Questi ultimi saranno impegnati nel big match della 4a Giornata del girone di ritorno, in casa, se la vedranno  con la Lazio. Un scontro importante che potrebbe distanziare ulteriormente i rivali  capitolini nella corsa al secondo posto, dietro la straripante Roma, capolista del girone F. Dopo 15 giornate di campionato la Ternana ha conquistato 29 punti  frutto di 8 vittorie, 5 pareggi ed un solo ko;  la Lazio, ha tre punti in meno dei rossoverdi in virtù di 7 vittorie, 5 pareggi e due sconfitte, all’andata, a Roma finì 1-1. La Lazio è reduce da tre risultati utili consecutivi ed ha vinto due delle ultime tre gare, la Ternana, invece non perde da  sette partite,  e viene da due pareggi di fila: una gara stuzzicante che le ferette hanno l’opportunità di giocare in casa. La classifica del girone F, a questa giornata, si affaccia così: Roma 38, Ternana, 29, Latina 27, Lazio 26 e Frosinone 25.  Ternana-Lazio si giocherà, appunto,  al campo Orlando Strinati (del Terni Est) domenica 8 Febbraio alle ore 12,30. Nel presentare questa partita, porgiamo le nostre più sentite condoglianze a Goffredo Carocci, che in questa settimana ha subito un grave lutto, tutta la redazione si stringe intorno al mister in questo momento molto difficile.

Tornando a parlare di calcio, come detto in apertura, l’Orlando Strinati, domenica 8,  ospiterà anche la partita degli Allievi Nazionali guidati da Borrello: l’avversario della terza giornata di ritorno sarà  il Crotone. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta: gli umbri dal 2-0 del derby di Perugia e i calabresi, dallo 0-3 interno contro la Roma. La Ternana, ultima nel girone C con 5 punti, ospiterà la terzultima forza del campionato, le due compagini sono accomunate dalla sterilità offensiva: 10 gol all’attivo per i rossoverdi, 12 per i pitagorici. Una gara in cui i ragazzi di Borrello, potrebbero finalmente esultare per la prima vittoria della stagione, anche perché quel triste zero nella casella delle vittorie, non rende giustizia alle prestazioni, che la squadra ha offerto nel corso di questo campionato. Il match inizierà alle ore 10,30.

Visto il turno di  sosta del campionato Primavera, il nostro sguardo si rivolge ai Giovanissimi Regionali di Forte, che dopo due vittorie di fila, entrambe per 5-1, salgono a Foligno per affrontare la Virtus Foligno. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 10,30 di domenica 8 febbraio, al Comunale  “Diego Gioli”di  Via Monte Podgora .