“Il 3D world archery championships, che si svolgerà dal 29 agosto al 5 settembre nei luoghi naturalistici e storici di Carsule e della Cascata delle Marmore offre alla nostra regione un’opportunità importante per coniugare ancora una volta sport e promozione turistica e territoriale a livello internazionale”.

Lo ha detto l’assessore allo Sport della Regione Umbria, Fabio Paparelli, sottolineando come “la scelta di tornare in Umbria con un appuntamento internazionale così rilevante come un campionato del mondo 3D, premia gli sforzi e le capacità dimostrate dal comitato organizzatore, guidato da Stefano Tombesi, già in occasione degli europei di tiro con l’arco di campagna svolti, con successo, nel 2013 a Terni. La Regione – aggiunge l’assessore umbro – apprezza anche le finalità etiche di questo sport che rispetta la biodiversità e l’ecosistema ponendosi anche come alternativa alla pratica venatoria”.