Prossimo fine settimana  prevalentemente casalingo per le squadre del settore giovanile della Ternana Calcio.-

Una buona notizia, per tutti gli sportivi ternani e non solo, è   il ritorno in campo di Salif Dianda. Dopo 20 mesi di stop, causa  infortunio, il giocatore rossoverde torna a disputare una partita ufficiale, ipotesi che sembrava inimmaginabile lo scorso anno. Per assaporare da vicino  questa bella pagina del calcio ternano, l’appuntamento è per le 14 di domani, sabato 13 dicembre al campo del Terni Est per la partita della Ternana Primavera. La squadra allenata da Durante  ospiterà la Lazio. I capitolini sono secondi in classifica e vengono da nove risultati utili consecutivi, hanno perso soltanto in due occasioni, ed, insieme alla capolista Roma, vantano il miglior attacco del girone C: 33 gol realizzati in 12 gare. I rossoverdi sono reduci dal pareggio a reti bianche di Crotone, e per la gara contro una delle formazioni meglio attrezzate del Girone C,  non potranno schierare Gagliardini, Palumbo e Russini, convocati da Tesser per la concomitante sfida contro la Virtus Lanciano.

L’unico impegno in trasferta è quello della squadra allenata da Roberto Borrello. Gli Allievi Nazionali A/B , dopo la sconfitta interna contro il Palermo,  scenderanno in ciociaria per  affrontare il Frosinone. I laziali sono reduci dal 5-0 subito  in casa della Roma, hanno 11 punti in graduatoria e sono al comando della  speciale classifica dei gol subiti, : con 23 reti al passivo, hanno la peggior difesa del girone C. La Ternana, purtroppo, è ancora a secco di vittorie. Frosinone-Ternana è in programma domani, 13 dicembre,  alle ore 15, presso il campo “La Selvotta” di Frosinone.

I Giovanissimi Nazionali di Carocci, dopo un turno di riposo, giocheranno in casa contro l’Ascoli Picchio. La Ternana, seconda in classifica, dietro la Roma, viene da due risultati utili, ha perso soltanto una, delle 10 gare fin qui disputate, e , per questo incontro, parte sicuramente con i favori del pronostico. I marchigiani, nonostante la posizione in classifica non esaltante, figlia di una partenza molto negativa( 0 punti dopo le prime 5 giornate), stanno attraversando un ottimo momento di forma: non perdono da 6 gare ed hanno vinto 3 delle ultime 5 partite. Il fischio di inizio di Ternana-Ascoli Picchio è previsto per  le 11,30 di domenica 14 dicembre, all’Antistadio di Terni.

I Giovanissimi Regionali di Forte saranno impegnati ne big match contro il Foligno. Le ferette, reduci da 4 vittorie consecutive, ospiteranno la squadra che,  fino a questo momento, ha letteralmente dominato il campionato. I falchetti hanno vinto 12 gare su 12 disputate, hanno il miglior attacco  del campionato con 77 reti all’attivo e la miglior difesa con sole 3 segnature al passivo. Ternana- Foligno si disputerà al Campo Sant’Antonio di Terni, domenica 14 dicembre, alle ore 10.