Il capitano rossoverde anche oggi ha disputato la sua buona partita ma al 15′ del secondo tempo ha dovuto, lui che non si arrende mai, alzare bandiera bianca e chiedere la sostituzione. In settimana non era stato al meglio ma aveva recuperato brillantemente tanto da essere uno dei migliori in campo fino a quando quel dolore al ginocchio lo ha costretto alla resa.

” Dalla panchina si soffre troppo. Siamo stati bravi-ha affermato il capitano rossoverde- ma nella parte finale ci siamo abbassati troppo. Dalla panchina urlavamo ai nostri compagni di non stare troppo dietro, di salire e di essere aggressivi per tentare la ripartenza. Mi rendo conto che ci sono anche gli avversari, però! Ora stasera ci godiamo questa vittoria e da domani pensiamo al Frosinone con la speranza che anche le mie condizioni mi permettano di rispondere presente.”

The video cannot be shown at the moment. Please try again later.