Al termine della conferenza dei capigruppo di ieri mattina, il presidente del consiglio comunale di Terni, Francesco Maria Ferranti, ha convocato la seduta per giovedì prossimo, 22 luglio, alle 15, in modalità telematica.

Tra i punti all’ordine del giorno la ratifica della delibera di giunta per l’assegnazione ai comuni di contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, approvazione quadro degli interventi e l’aggiornamento del Programma triennale dei Lavori Pubblici; l’assestamento generale di bilancio e la salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2021; modifiche al regolamento per la tariffa dei rifiuti.

“Prima del rallentamento estivo del mese di agosto – dichiara Ferranti – abbiamo voluto convocare una sola seduta per ottimizzare costi e impegni di tutti. Si tratta di una seduta rilevante in particolare per i punti amministrativi in quanto ci sono l’assestamento di bilancio, il regolamento della Tari e le ratifiche di consiglio su la variazione al piano delle opere pubbliche nonchè alcuni lavori urgenti necessari per ripristinare la strada che porta a Torre Orsina”.

I punti politici, che seguono i 6 punti amministrativi, sono 11 e riguardano atti di indirizzo sui parchi pubblici, il verde cittadino, la mobilità, il problema dei cinghiali e il ricordo del centauro Paolo Pileri.