Il consiglio comunale di Terni è stato convocato dal presidente Francesco Maria Ferranti per lunedì 12 luglio, alle 15.30, ancora una volta in modalità telematica.

Seduta che vedrà l’ingresso di Roberta Montagna (Fdi) che prenderà il posto di Maurizio Cecconelli, nominato assessore, e di Maria Cristiana Brugia (Lega) subentrata a Federico Cini, anche lui chiamato a far parte della giunta Latini.

Tra i punti all’ordine del giorno la ratifica della variazione di bilancio per la convenzione con nidi d’infanzia privati, integrazione fondi appalto servizi integrativi; la ratifica delle delibera di giunta comunale che riguardano i lavori di messa in sicurezza, adeguamento sismico e riqualificazione edilizia, ex scuola dell’infanzia Grillo Parlante in via Botondi e dell’asilo nido Girotondo in via Rossini; l’atto di indirizzo del Movimento Cinque Stelle sulla sicurezza dei parchi cittadini.

L’ordine del giorno è stato integrato, al punto 6, con la definizione del contenzioso tra Superconti supermercati e comune di Terni con l’approvazione della transizione.