Domani venerdì 9 luglio 2021, dalle 18 alle 20 in Piazza Tacito (angolo Bistrò — Met) si raccoglieranno le firme per il Referendum sulla Giustizia.

Parteciperanno i Membri del Comitato Ternano Sandro Corsi, Stefano Bucari, Stefano Fatale, Federico Brizi, Lucia Dominici, Leonardo Bordoni, Emilio Giacchetti, Valdimiro Orsini, Paolo Cicchini.

 

Al via in provincia di Terni anche i gazebo della Lega Umbria per la sottoscrizione dei sei quesiti referendari sulla riforma della giustizia che riguardano: riforma del CSM, responsabilità diretta dei magistrati, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere dei magistrati, limiti agli abusi della custodia cautelare, abolizione del decreto Severino.

Sabato 10 luglio i cittadini potranno firmare a Terni, in Piazza Europa, dalle ore 10 alle 13 e dalle 17.30 alle 19.30; ad Amelia dalle 10 alle 12.30, presso la sede Lega in via delle Rimembranze, 105; a Ferentillo dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 19, nella sede Lega in via della Vittoria, 80; a Narni Scalo, dalle ore 17 alle ore 20, in via Tuderte, 134; ad Orvieto presso la Torre del Moro (Corso Cavour 87) dalle ore 10 alle 13 e dalle 17 alle 20; a San Gemini dalle ore 10 alle ore 12 all’incrocio tra via Porta Romana e via Garibaldi e dalle ore 18 alle 20 in Piazza San Francesco. Mentre domenica 11 luglio la sottoscrizione potrà essere fatta anche ad Otricoli in via Roma, 109 dalle ore 10 alle 12:30 e dalle 17:30 alle 20.