Giuseppe Conte ha indicato Laura Agea e Thomas De Luca referenti del Movimento 5 Stelle per la gestione delle elezioni amministrative in Umbria previste il prossimo mese di ottobre, in stretto coordinamento con Emma Pavanelli, Filippo Gallinella e Tiziana Ciprini, i facilitatori regionali ed i portavoce umbri.

Durante l’incontro che si è tenuto in conference-call, Giuseppe Conte ha ribadito la volontà e la necessità di portare nella prossima tornata elettorale la spinta dei contenuti del M5S all’interno della nostra regione. Le tematiche che il Movimento non ha mai abbandonato e che saranno tra le priorità anche nel prossimo futuro vanno dalle lotta alle disuguaglianze socio-economiche e alla precarietà, alla vicinanza ai bisogni dei giovani, delle famiglie e delle imprese; dall’impegno per un futuro eco-sostenibile, all’etica pubblica e la legalità nella lotta contro tutte le mafie.

Questo sarà sempre il nostro terreno comune anche all’interno del dialogo con le forze progressiste che continuerà ad essere coltivato in vista delle amministrative, nel rispetto delle intese che sono già in costruzione in altri territori ma anche nel rispetto dell’autonomia e delle priorità che riteniamo necessarie per i cittadini dell’Umbria.

Su tutte la ripresa economica post pandemia e la tutela ambientale. Il proficuo incontro con Giuseppe Conte è servito a ribadire ancora di più che il Movimento 5 Stelle in Umbria c’è e continuerà a lottare nel rispetto dei principi che da sempre costituiscono la forza e il valore identitario in cui si riconoscono i nostri attivisti.