La vicenda del nuovo stadio di Terni approda in consiglio comunale. L’assemblea di Palazzo Spada, in modalità telematica, è stata convocata per mercoledì 21 aprile alle 15.30.

Tra i punti all’ordine del giorno, c’è infatti anche la richiesta di seduta dei gruppi consiliari Lega, Forza Italia, Terni Civica, Fratelli di Italia e dalla consigliera del misto Doriana Musacchi sullo studio di fattibilità per la realizzazione di un nuovo stadio presentato dalla Ternana Calcio.

“Al punto richiesto urgentemente da tutti i gruppi di maggioranza sullo stadio – spiega il presidente dell’assemblea ternana Francesco Maria Ferranti – abbiamo provveduto ad associare gli altri temi che erano rimasti non discussi dalla precedente seduta, in quanto la trattazione della consulta giovanile aveva impegnato l’intero pomeriggio”.

A seguire gli atti di indirizzo di Movimento Cinque Stelle, Pd, Senso Civico e Terni Immagina sulla vertenza Treofan, impegno della regione Umbria, rinascita del Polo chimico Ternano e di Senso Civico sul sostegno alle imprese commerciali del territorio, tassa sulla pubblicità e Tosap. Complessivamente 29 i punti all’ordine del giorno.