Due punti amministrativi, ventotto atti di indirizzo: il consiglio comunale di Terni è convocato – in modalità telematica – per lunedì 12 aprile, con inizio alle 15,30.

All’ordine del giorno la conclusione dell’esame del regolamento per la consulta giovanile e la definizione della zona a traffico limitato nel centro abitato di Piediluco nel periodo estivo dal 15 aprile al 30 settembre.

Tra gli atti di indirizzo di nuovo la vicenda Treofan e il polo chimico ternano, il sostegno delle imprese commerciali, tassa sulla pubblicità e Tosap; il futuro dello stadio cittadino, la riapertura delle scuole, la regolamentazione dei veicoli elttrici, la sanità e Umbria Jazz.

“Con l’ordine del giorno che sarà oggetto della seduta del 12 aprile – dice il presidente del consiglio comunale Francesco Maria Ferranti – andiamo a conclusione dei punti politici depositati nel 2020″.