L’Assemblea legislativa dell’Umbria, riunita in video conferenza, ha iniziato stamane l’esame del Documento di economia e finanza regionale 2021-2023. Nella relazione di maggioranza, il presidente della prima Commissione e consigliere della Lega Daniele Nicchi, ha parlato di “documento pragmatico, orientato alla concretezza per far rinascere l’Umbria”.

In quella di minoranza, la vicepresidente della Prima commissione e consigliera del Pd Donatella Porzi, ha invece affermato che “si tratta di un atto in continuità con il passato, ma che non tiene conto della situazione generata dal Covid”.