I consiglieri regionali dei gruppi di opposizione (Partito democratico, Movimento 5 stelle, Patto civico per l’Umbria e gruppo Misto) hanno chiesto la convocazione tempestiva, anche prima della prossima seduta dell’Assemblea legislativa, del tavolo di confronto istituzionale fra tutte le forze politiche per la gestione dell’emergenza sanitaria nella regione.

“Siamo certi – affermano – che, nel rispetto delle reciproche posizioni e del lavoro profuso su entrambi i fronti, si possa giungere a soluzioni più avanzate a maggior vantaggio per i cittadini umbri. Diversamente da ciò, rischia di diventare l’ennesima occasione persa che non vorremmo sia rimpianta già nel prossimo futuro”.