“Il presidente Ater venga in commissione e si risolva il problema delle case popolari per i nuclei familiari numerosi” a richiederlo è un atto di indirizzo che vede come primo firmatario il consigliere Paolo Angeletti, rappresentante delle minoranze in commissione alloggi e sottoscrittori tutti i gruppi consiliari di minoranza.

“La questione è di vitale importanza, soprattutto in questo momento difficile e drammatico per la città. Il diritto alla casa è un diritto fondamentale ed è inaccettabile che a essere penalizzati, in questo inverno demografico che attraversa la nostra città, siano proprio i nuclei familiari piu numerosi, i quali vedono passare avanti in graduatoria altri perché mancherebbero gli alloggi “dichiarano i gruppi consiliari che concludono “bisogna agire con urgenza”.