“L’Assemblea Legislativa dell’Umbria ha offerto oggi una bella prova di maturità politica e di senso di responsabilità, approvando all’unanimità una risoluzione sulla crisi pandemica che la regione sta affrontando”.

È quanto afferma il vicepresidente della Regione Umbria, Roberto Morroni, commentando l’approvazione della risoluzione unitaria che impegna l’Esecutivo e l’Assemblea legislativa dell’Umbria ad un “lavoro comune contro un nemico comune” per affrontare e superare l’emergenza sanitaria Covid-19.

“Un’unità di intenti preziosa e fondamentale, favorita dalla relazione della Presidente Tesei – sottolinea Morroni – che è stata un esempio di equilibrio, concretezza e rigore istituzionale”.